DRAGON BOAT EXPERIENCE: ALLA SCOPERTA DEL DRAGON BOAT (parte seconda)

La Federazione Italiana Dragon Boat (FIDB), di cui Dragon Boat Experience fa parte, è l’associazione di tutte le squadre di Dragon Boat italiano. Essa organizza e disciplina questo sport e lo conduce in linea con le indicazioni della Federazione Internazionale, ma soprattutto con i valori dello sport.
La FIDB riconosce nel suo Statuto la Commissione Donne Operate di Cancro al Seno. Il Movimento delle Donne Operate di Cancro al Seno nell’ambito del Dragon Boat fu avviato dalla Federazione in Italia nell’occasione dei Mondiali di Roma 2002, grazie a Orlanda Cappelli, che operò in piena autonomia da delegata FIDB del settore. Alla morte di Orlanda nell’agosto 2008, la Federazione ha reagito prontamente, istituendo nel febbraio 2009 la Commissione Donne in Rosa di cui è stata nominata coordinatrice la Signora Milena Vacirca, la quale ha potuto operare in piena autonomia nell’ambito federale. Nel 2010 è stato svolto il primo convegno in occasione della Maratona di Roma e la Federazione ha patrocinato e sostenuto anche il convegno di Venezia.
È nato un gruppo di lavoro nazionale per riunire i nuovi equipaggi di Donne in Rosa italiani. Con molto piacere la Federazione ha seguito i lavori del coordinamento. Il 19 febbraio 2011 l’Assemblea Federale ha riconosciuto ufficialmente la Commissione nel proprio Statuto, un fatto storico in quanto la FIDB è la prima in Italia a realizzare un atto così significativo che permette alle Donne in Rosa di avere una loro identità sportiva e di esprimere democraticamente la loro rappresentanza.

Torna su tutte le newsletter

Scegli fra uno dei nostri servizi